LAVORA CON NOI: CAPO PROGETTO E RAPPRESENTANTE PAESE – BOLIVIA

1) CAPO PROGETTO E RAPPRESENTANTE PAESE – BOLIVIA

Sede di lavoro: La Paz, con spostamenti in comunità dei Dipartimenti di Oruro e Potosí
Durata: 12 mesi (rinnovabile)
Tipo di contratto: a progetto
Avvio indicativo: maggio 2018
Scadenza candidature: 9 marzo 2018

Competenze generali:

In qualità di Capo Progetto sarà responsabile della gestione diretta del progetto “INCAmmino – Sviluppo Economico delle comunità rurali dell’area di influenza del Cammino INCA (Qhapaq Ñan, Bolivia) attraverso la valorizzazione e uso sostenibile del patrimonio naturale e culturale, e l’applicazione di nuove tecnologie nel settore del turismo comunitario”, cofinanziato dall’AICS – Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, in partenariato con Progetto.Mondo Mlal.

Il progetto intende contribuire allo sviluppo sostenibile delle comunità dell’area di influenza del Cammino Inca (Qhapaq Nan), promuovendo un modello di sviluppo economico locale basato sulla preservazione, valorizzazione e uso sostenibile del patrimonio culturale e naturale, con il coinvolgimento attivo del settore pubblico e l’adozione di tecnologie innovative per il settore del turismo comunitario.

Per garantire questi obiettivi il progetto opera su tre linee strategiche:

  1. Sviluppare attività generatrici di reddito nel settore del turismo comunitario e dei servizi e prodotti a esso correlati (agricoltura, artigianato, ristorazione), con un approccio di genere, di sostenibilità ambientale e valorizzazione della cultura locale
  2. Rafforzare le capacità istituzionali e la cooperazione tra i diversi attori del turismo (comunità, Reti nazionali, CST, privati) per lo sviluppo di politiche pubbliche per la gestione sostenibile e la promozione, in chiave turistica, delle risorse naturali e culturali
  3. Sviluppare una strategia di promozione turistica territoriale con uso di ICT a livello nazionale, regionale e internazionale, con il coinvolgimento degli stakeholder coinvolti (reti, Municipi, governo, ETC)

 Il candidato/a sarà inoltre incaricato/a di svolgere attività di rappresentanza istituzionale della ONG nel paese.

 Competenze specifiche:

In qualità di capo progetto:

Il/la candidato/a avrà la responsabilità diretta del raggiungimento dell’obiettivo e dei risultati attesi di progetto, mediante l’esecuzione di tutti gli aspetti operativi, logistici e amministrativi, entro il periodo previsto e sulla base dei finanziamenti ricevuti.

I suoi principali compiti includono:

  • Pianificazione, coordinamento, gestione e monitoraggio del progetto e di tutte le sue attività, in collaborazione con i partner internazionali e locali e in linea con le tempistiche previste dalla pianificazione annuale.
  • Selezione e gestione delle risorse umane di progetto, supervisione e monitoraggio del loro operato.
  • Gestione delle relazioni con i principali attori istituzionali coinvolti nella realizzazione del progetto.
  • Formulazione dei documenti relativi alla gestione del progetto e trasmissione regolare alla sede di Milano della ONG: pianificazione operativa annuale, stati d’avanzamento delle attività, rapporti intermedi e finali al donante e rapporti interni richiesti da ICEI Milano, richieste di variazioni, elaborazione di materiali divulgativi, etc.
  • Gestione finanziaria e contabile del progetto: pianificazioni finanziarie periodiche e relative richieste fondi, formulazione prime note mensili, elaborazione rendiconti secondo la normativa del donatore, Identificazione degli impegni economici e finanziari necessari per la realizzazione del progetto, procurement secondo la regolamentazione interna di ICEI per la gestione degli acquisti.
  • Assicurare il mantenimento della documentazione corretta e completa in accordo con le normative e le procedure amministrative del donatore e secondo le procedure interne di ICEI.
  • Realizzazione di altri compiti specifici assegnati dalla sede italiana dell’ONG.

In qualità di Rappresentante Paese

  • Rappresentare ICEI presso le autorità nazionali e locali, i donatori, i partner e altri stakeholder
  • Rispondere alle richieste da parte del governo locale, necessarie all’ottenimento e successivo mantenimento dei requisiti per operare nel paese (documentazione istituzionale, report periodici, etc.)
  • Implementare la normativa locale in materia di lavoro, monitorarne gli aggiornamenti e modifiche e mantenere sempre aggiornati gli aspetti contrattuali e legali legati al lavoro
  • Consolidare la presenza di ICEI nel Paese con lo sviluppo di nuovi partenariati e proposte progettuali, in accordo con la Pianificazione Strategica di ICEI
  • Garantire il raccordo e il coordinamento tra la sede Paese e la sede in Italia.
  • Dovrà inoltre garantire l’applicazione dei protocolli di sicurezza per il personale locale ed espatriato, in accordo con le linee guida della sede in Italia, delle autorità locali e italiane, verificandoli a intervalli regolari.

 Requisiti richiesti:

  • Laurea o titolo equivalente, in scienze/economia del turismo e comunità locali, beni culturali, sviluppo territoriale, economia, scienze politiche e/o affini.
  • Esperienza di almeno 5 anni come Project Manager in PVS. Un’esperienza pregressa in America Latina e in Bolivia in particolare costituirà titolo preferenziale.
  • Sarà considerata come titolo preferenziale un’esperienza specifica nella gestione di progetti nel settore del turismo responsabile e/o comunitario.
  • Buona conoscenza delle procedure AICS. La conoscenza delle procedure UE-Europeaid e UN costituirà titolo preferenziale.
  • Ottima conoscenza scritta e parlata della lingua spagnola.
  • Ottime capacità di gestione amministrativa.
  • Ottime capacità di pianificazione, gestione e monitoraggio delle attività.
  • Buona capacità di costruzione e gestione di relazioni istituzionali complesse, ad alti livelli, in particolare con autorità locali (municipalità, distretti, ministeri locali).
  • Spiccate attitudini al lavoro in team, alla gestione e coordinamento di gruppi di lavoro.
  • Buona conoscenza del sistema operativo Windows e dei principali software applicativi (Word, Excel).

 I candidati qualificati interessati alla posizione possono inviare il proprio curriculum vitae e una breve lettera di motivazione a cv@icei.it entro il 9 marzo 2018 indicando nell’oggetto “CAPO PROGETTO BOLIVIA”.

Saranno contattati solo i candidati preselezionati.

La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77).

Esserci è una scelta importante!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi