Sostienici

ICEI è sia una ONG (Organizzazione Non Governativa) riconosciuta idonea ai sensi della legge n. 49 del 26/02/1987 con il D.M. 128/003746/5 del 06/11/1991, sia una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) di diritto in base all’art. 8 del Dlgs 460/97: per questa ragione le donazioni effettuate a vantaggio di ICEI danno luogo a diverse agevolazioni fiscali (in alternativa tra loro).

Sostieni le nostre iniziative e i nostri progetti, ecco come puoi fare:

  • bonifico bancario intestato a ICEI, presso Banca Popolare Etica IBAN IT23 M050 1801 6000 0000 0103 934
  • assegno a “ICEI – Via Cufra, 29 – 20159 Milano”, specificando la causale
  • RIDANCH’IO: potrai usare la domiciliazione bancaria per sostenere in maniera continuativa un progetto. Ridanch’io è uno strumento agile e comodo che ti permette di sostenerci nel tempo senza nessun costo aggiuntivo e puoi sospenderlo quando vuoi. Per attivare il servizio compila e inviaci la delega di pagamento per la domiciliazione bancaria (RID)
  • 5xmille a favore di ICEI – codice fiscale 03993400153
  • carta di credito direttamente via internet
  • Oppure via Paypal compilando il modulo seguente:

 

Donation Information

I would like to make a donation in the amount of:

€200€100€50€20€10€5Other
I would like to designate this donation to a specific fund

Donor Information

Please do not display my name publicly. I would like to remain anonymous

Donor Address

(optional)

 

AGEVOLAZIONI FISCALI

Per i privati:
sono deducibili gli importi delle donazioni nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 Legge 80/05 “+ Dai – Versi”); oppure sono deducibili dal reddito complessivo le donazioni in favore delle ONG per un importo non superiore al 2% del reddito complessivo dichiarato (art. 10 co. 1 lett. g, DPR 917/86); oppure sono detraibili dall’imposta lorda per un importo pari al 26% le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 2.065,83 euro a favore delle ONLUS (L. 96/12).

Per le aziende:
sono deducibili gli importi delle donazioni nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 Legge 80/05 “+ Dai – Versi”); oppure sono deducibili dal reddito complessivo le donazioni a favore delle ONG per un ammontare non superiore al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art. 100 co. 2 lett. A, DPR 917/86); oppure sono deducibili le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 2.065,83 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato a favore delle ONLUS (art. 100 co. 2 lett. H, DPR 917/86).

Nota bene: ai fini della deducibilità dal reddito, le donazioni devono essere effettuate tramite banca, ufficio postale, carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari. Per la detrazione è sufficiente allegare alla dichiarazione dei redditi la ricevuta del versamento.