• it
  • en

Agricoltura in Sri Lanka

Con il progetto SRI – PROM in Sri Lanka lavoriamo con la comunità rurale locale dei Distretti di Ampara, Monaragala, Badulla e Kandy per garantire la realizzazione di filiere agricole ecosostenibili che consentano un’alta e duratura redditività per i piccoli produttori agricoli.

Durante il primo anno di progetto sono stati selezionati 44 produttori di riso e 325 produttori di spezie che hanno ricevuto le sementi di riso locale tradizionale e i tagli di spezie locali necessari per avviare una nuova filiera sostenibile, oltre a letame biologico, tubi di irrigazione e tubi di collegamento ai pozzi utili per la coltivazione.

Il nostro progetto sostiene la coltivazione biologica di prodotti tradizionali, ricchi di nutrienti, con bassi costi di produzione e che assicurano una maggior redditività nonostante la resa sia inferiore rispetto a quella dei prodotti importati e coltivati tramite l’ausilio di prodotti di sintesi (per approfondimenti leggi qui).

ICEI e i partner hanno organizzato delle Farmers Field Schools, dove sono stati esposti i principi dell’agricoltura sostenibile e sono state illustrate le tecniche e gli strumenti da utilizzare per produrre riso e spezie in modo biologico. La partecipazione dei beneficiari è stata molto buona e altri produttori hanno seguito le lezioni con interesse: saranno inclusi nel progetto per la seconda annualità!

I beneficiari si sono dimostrati soddisfatti del raccolto ottenuto durante la prima coltivazione ed Ecowave, nostro partner di progetto locale, ha acquistato gran parte del prodotto finale, assicurandone la vendita in canali locali come il Good Market, una rete di imprese sociali che vendono biologico ai mercati locali e a Colombo.

 

 

 

 

 

 

 

 

Sempre nell’ambito del progetto SRI – PROM, le Camere del Commercio dei Distretti in cui operiamo hanno deciso di sostenere con finanziamenti diretti alcune micro-piccole imprese considerate particolarmente attive nei confronti di una produzione biologica ed ecosostenibile. Entro la chiusura del primo anno, due imprenditrici sono state premiate per il loro operato! Riceveranno una formazione specializzata in agricoltura biologica e un contributo finanziario per il miglioramento della loro attrezzatura agricola.

Grazie al contributo di Ecowave, i prodotti ricavati dall’agricoltura dei nostri beneficiari verranno valutati per ottenere il certificato di prodotto biologico e potranno essere venduti anche sul mercato internazionale.

Per maggiori informazioni sul progetto SRI-PROM, leggi la scheda tecnica qui.
Oppure scrivi a: comunicazione@icei.it

Da quasi 15 anni lavoriamo in Sri Lanka, a fianco delle comunità locali.
Scegli di sostenerci. Fai ora la tua parte 👇

 

AGEVOLAZIONI FISCALI

Erogazione liberale ai sensi dell’art. 28 della legge n.49 del 26/02/1987, deducibile ai sensi dell’Art.14 DL 35/05

Per i privati:
sono deducibili gli importi delle donazioni nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 Legge 80/05 “+ Dai – Versi”); oppure sono deducibili dal reddito complessivo le donazioni in favore delle ONG per un importo non superiore al 2% del reddito complessivo dichiarato (art. 10 co. 1 lett. g, DPR 917/86); oppure sono detraibili dall’imposta lorda per un importo pari al 26% le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 2.065,83 euro a favore delle ONLUS (L. 96/12).

Per le aziende:
sono deducibili gli importi delle donazioni nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 Legge 80/05 “+ Dai – Versi”); oppure sono deducibili dal reddito complessivo le donazioni a favore delle ONG per un ammontare non superiore al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art. 100 co. 2 lett. A, DPR 917/86); oppure sono deducibili le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 2.065,83 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato a favore delle ONLUS (art. 100 co. 2 lett. H, DPR 917/86).

Nota bene: ai fini della deducibilità dal reddito, le donazioni devono essere effettuate tramite banca, ufficio postale, carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari. Per la detrazione è sufficiente allegare alla dichiarazione dei redditi la ricevuta del versamento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

© 2019 ICEI Tutti i diritti riservati. | Via Cufra, 29 Milano 20159 (MI) | Tel.: +39 02 25785763 | info@icei.it | P. IVA 03993400153 | Privacy